Lettori fissi

mercoledì 6 agosto 2014

Renaco


Il marchio Renaco nasce nel 1996 dal semplice proposito di arricchire il patrimonio fitoterapico italiano con piante sconosciute, ma largamente impiegate nella medicina tradizionale dei popoli della foresta amazzonica. Nel corso degli anni lo studio di materie prime originali si sono volte verso altri Paesi: grazie a queste ricerche finalmente, anche nel mercato italiano, si potevano valorizzare le benefiche proprietà di estratti vegetali e piante come il Monascus purpureus e la Rodiola rosea.

Nel 2011 il marchio Renaco viene acquisito da R.I. Group: cambia l’assetto societario e, con l’ingresso di un gruppo di medici, chimici e ricercatori uniti dalla stessa passione, ne viene raccolta e sviluppata la mission. Oggi Renaco è sinonimo di un’azienda che si rinnova e allarga i suoi orizzonti con moderno spirito pionieristico, partendo da una consolidata esperienza quasi ventennale, fatta di passione, ricerca e collaborazioni strategiche.

Con R.I. Group, Renaco si trasforma in un vero e proprio marchio di qualità con l’obiettivo di promuovere su larga scala l’idea del vivere "naturalmente sani", rendendo accessibile a tutti la prospettiva di prendersi cura del proprio corpo e della propria mente, attingendo alle sorprendenti risorse naturali che il Pianeta ci mette a disposizione.


Gli integratori Renaco, proposti da R.I.Group, sono prodotti a base di erbe medicinali che rappresentano un vero e proprio patrimonio dell’intera umanità. L’intento è quello di recuperare e salvaguardare queste piante madri, nel rispetto sia delle tradizioni tramandate fino a noi dalle popolazioni più antiche del mondo, sia dell’habitat ecologico in cui si trovano.
azienda




Ecco tutte le materie prime che vengono utilizzati per gli integratori:

Camu camu (Myrciaria dubia) succo congelato e polvere




Sangre di drago (Croton lechlerii) lattice




Bava di Lumaca (Elix aspersa) uso cosmetico




Maca (Lepidium meyenii Walp) farina




Cacao (Theobroma cacao) fave




Plukenetia volubilis olio
Plukenetia volubilis olio




Ecco cosa ho ricevuto io dall'azienda:
OsteoMass
Reboswin






OsteoMass
L’integratore alimentare che mantiene il benessere delle nostre ossa a lungo nel tempo.

Contiene: Carthamus tinctorius estratto secco 130 mg, Scutellaria baicalensis estratto secco 65 mg, Pueraria lobata estratto secco standardizzato al 40% in isoflavoni 44 mg, Zingiber officinalis estratto secco 25 mg, Curcuma longa estratto secco 15 mg, Rheum emodi estratto secco 10 mg, zinco 1,5 mg.

Altri usi: coadiuvante in implantologia dentale e fratture traumatiche.

Assumere: 1 capsula due volte al giorno.

Prezzo: Euro 24,00






Reboswin
Disturbi cronici del tratto intestinale e del colon.

Contiene: Boswellia serrata estratto secco standardizzato al 60% in acidi boswellici e AKBA30-75 mg, Uncaria tomentosa estratto secco standardizzato al 3% in alcaloidi ossindolici 75 mg.

E' un integratore efficace come antiossidante e lenitivo soprattutto a carico dell’apparato digerente oltre che di qualsiasi distretto connettivale. Coadiuvante nell'irritazione del colon e in altri disturbi intestinali.

Altri usi: lenitivo degli effetti collaterali degli antinfiammatori. Allergie.

Assumere: 2 capsule 3 volte al giorno per i primi 7 giorni e successivamente 1 capsula 3 volte al giorno per 4-6 mesi.

Prezzo: Euro 22,00



Per chi soffre di queste disturbi consiglio questi prodotti.
Sul sito potrete trovarne molti altri e per altre patologie...





Contatti:

1 commento:

  1. Non conosco questo brand ma il mondo della fitoterapia mi affascina e mi ispira sicurezza!

    RispondiElimina

Google+ Followers